1969 TOAST RAFFINATO DI PIRRO CUNIBERTI

cuniberti-cop

Per la precisione, il titolo è Toast per spuntino rapido e raffinato (da gustare all’Osteria del sole di Bologna) di Pirro Cuniberti ed è la ricetta della rubrica Ieri e oggi del numero in edicola de La cucina italiana.

cuniberti1

cuniberti2

Tutto chiaro? Se non avete mai sentito parlare dell’artista bolognese Pirro Cuniberti (1923/2016), magari perché l’arte contemporanea non è tra le vostre priorità, non ve ne fate una colpa. Io l’ho scoperto grazie a questo toast fantasmagorico (umàma, vacillo se ripenso all’uovo misto a grana e Groviera che, caldo, si fonde e fila, unendosi armoniosamente con la mortazza e con il pane tostato e scricchiolante, lasciando per ultimo l’esplosione di piacere che provoca in me la presenza del tartufo…) e solo in un secondo tempo, nella fase di ricerca per la scrittura dell’articolo, ho capito che avevo già visto alcuni suoi lavori.

Non parlo delle sue tante opere, apprezzate da critici e pubblico, ma dei mitici animali fantastici di Stranalandia, il libro di Stefano Benni pubblicato nel 1984 con le illustrazione del nostro Pirro. Tipo il Topo cagone, che fin d’allora mi fa scattare spontaneamente una risata grassa, infantile, o il Leometra, il Gattacielo…

PENTAX Image

Qui sotto potete leggere l’intervista da La cucina italiana e, a seguire, le foto del numero di settembre 1969 che contiene il servizio.

img_3189 img_3190 img_3191

E questa è un’immagine della famosa Osteria del Sole di Bologna, dove il nostro artista amava mangiare il suo toast accompagnandolo con lo Champagne. In attività fin dal 1465 (è la seconda osteria più vecchia d’Italia), all’osteria del sole si usa portarsi da mangiare e ordinare solo da bere. Possiamo affermare  con certezza che è una tipologia di attività commerciale che funziona alla grande, visto la longevità dell’osteria bolognese.

osteria-sole

 

img_3162 img_3165 img_3166 img_3167 img_3168 img_3169 img_3170 img_3171 img_3172 img_3173 img_3174 img_3175 img_3177 img_3178 img_3179 img_3180 img_3182 img_3183 img_3184 img_3185 img_3186 img_3187 img_3188 img_3192 img_3193